IL FLORO-VIVAISMO SICILIANO, PATRIMONIO CULTURALE IMMATERIALE UNESCO: UN PROGETTO DI COMUNITA’

Ci pregiamo di sottoporre alla preventiva attenzione di codesta Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, la proposta per avviare il processo di un possibile riconoscimento quale Patrimonio Culturale Immateriale le antiche lavorazioni ed il lavoro per le produzione tipiche ed autoctone del settore florovivaistico siciliano. Un lavoro che da centinaia di anni viene svolto con sagacia dalle maestranze autoctone a cui [...]

STROMBOLI E IL PARCO NAZIONALE DELLE EOLIE

Quaderni del GAL

Stromboli il Parco Nazionale delle Eolie una necessità anche per salvare vite.
Non é la prima volta che intervengo sull’argomento e, ogni volta, è come se fosse la prima e, come eoliano, piango nel vedere le mie isole pensate e trattate come un villaggio turistico che apre d’estate e chiude alle porte dell’inverno.
Ripenso ai manifesti che, fresco di laurea, feci per le strade di Lipari  a supporto della validità del Piano Paesistico delle Eolie redatto dal prof.  Cababianca; non tanto per il merito scientifico, quanto per la valenza politica dello strumento.
Non c’era internet e bisognava rivolgersi all’unica tipografia di Lipari del carissimo Spartaco Persiani, che aveva anche la pazienza di attendere qualche giorno per farsi pagare, specie quando erano dei giovani entusiasti e velleitari che gli si rivolgevano…altri tempi!
Già!
Oggi, mi ritrovo, pedantemente, a ripetere, con forme e con parole diverse lo stesso concetto: le EOLIE sono…

View original post 377 altre parole

FORUM NAZIONALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

Ho il piacere di condividere il link del Position Paper redatto dal Gruppo Prosperità, di cui come Gal Tirrenico facciamo parte, nell'ambito del Forum Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile, ed a cui abbiamo dato il nostro modesto contributo. https://www.minambiente.it/pagina/strategia-nazionale-lo-sviluppo-sostenibile https://www.minambiente.it/sites/default/files/archivio/allegati/sviluppo_sostenibile/SNSvS_eventi/gdl_prosperita_position_paper.pdf

Parco Nazionale delle Isole Eolie

http://chng.it/FGGmvXKk Parco Nazionale delle isole Eolie, oltre 1000 sottoscrittori. In meno di tre giorni, già superate le 1000 adesioni e che continuano a crescere, per presentare al Presidente del Consiglio Draghi, al Ministro dell’Ambiente (Transizione Ecologica) prof. Roberto Cingolani, ed al Presidente della Regione Siciliana, on. Nello Musumeci, l’appello che ho proposto per l’avvio, finalmente, [...]

Diversificazione sostenibile

Diversificazione sostenibile : punto di equilibrio tra sviluppo e evoluzione.Roberto Sauerborn, GAL Tirrenico Mare Monti e Borghi L’Istat censisce numerose attività complementari a quella agricola in senso stretto, restituendo un quadro piuttosto complesso del settore primario in Italia che si estende dai processi di lavorazione e trasformazione delle materie prime in azienda, all’agriturismo, fino alla [...]

Il Territorio riconoscibile: OPEN WORKS – 17 e 18 SETTEMBRE 2020

PSR SICILIA 2014-2020 – SM 19.4 – SM 19.3SSLTP : UN SISTEMA DI SVILUPPO INTEGRATO PER UN NUVO BRANDCULTURALE TURISTICO E PRODUTTIVO NOTA INFORMATIVA “Il Territorio riconoscibile: OPEN WORKS - 17 e 18 SETTEMBRE 2020 Il 17 e 18 settembre 2020, nel territorio del nostro GAL Tirrenico, ad Oliveri il 17 e a Furnari il 18,  si terranno gli “OPEN WORKS”, due giorni [...]

Il GAL e Rete Italiana Città Sane – OMS

IL GAL TIRRENICO CON I SUOI 13 COMUNI ENTRA A FARE PARTE DELLA "RETE ITALIANA CITTA' SANE - OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità)" Con vero piacere  annunciamo che il nostro GAL TIRRENICO "MARE MONTI E BORGHI", anche in rappresentanza dei 13 comuni soci oggi aderenti,  ha avuto riscontro positivo per poter aderire alla  "Rete Italiana Città [...]

Delibera GR 46/2019, per la gestione sistemica dei BBCC e IS: “Rete Cultura Sebastiano Tusa”.

All’ Assessore Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana Dott. Alberto Samonà Oggetto: attuare la Delibera di GR n. 46/2019, voluta da Sebastiano Tusa, per la gestione sistemica tra pubblico e privati dei Beni Culturali della Sicilia.  Credo di interpretare correttamente l’animo pro-attivo dei GAL della Sicilia, se mi permetto di suggerire e caldeggiare l’attivazione della Delibera [...]